Tag: poltrone

Poltrone relax: quale tessuto scegliere?

Le poltrone relax offrono un altissimo grado di personalizzazione, permettendo al cliente di realizzare una poltrona su misura per ogni necessità: un complemento di arredo in grado di adattarsi perfettamente alle proprie esigenze e ai più diversi stili di vita. Vediamo insieme quale sono le scelte migliori per la nostra poltrona.

Le poltrone relax possono essere realizzate in diverse tipologie di rivestimenti, ognuno dei quali ha caratteristiche differenti. Tutti i tessuti sono sviluppati in modo da garantire un utilizzo della nostra poltrona sicuro e duraturo nel tempo.

Le diverse tipologie di tessuto rientrano appieno nella grande personalizzazione che esiste per le poltrone alzapersona! Si tratta molto spesso di tessuti che comprendono speciali trattamenti quali l’anti macchia e l’idrorepellenza.

Si tratta di tessuti in grado di evitare l’accumulo di qualsiasi liquido o sostanza in grado di macchiare la nostra poltrona. Grazie alle loro peculiarità, sono in grado di evitare la formazione di macchie nelle parti più nascoste e profonde della nostra poltrona. Le macchie saranno quindi scongiurate e i piccoli aloni saranno facilmente rimovibili con un semplice panno umido.

I materiali

I rivestimenti possono essere di molteplice tipo: possiamo scegliere la microfibra, così come il cotone o la pelle, per uno stile più classico.

Scegliere il colore non è mai semplice ma dare un occhio al nostro arredamento può essere molto utile. Replicare grazie ai diversi colori dei rivestimenti il design della nostra casa è molto semplice. È una nostra scelta se optare per colori classici per rendere la nostra poltrona un elemento pienamente integrato nel nostro stile di arredamento o osare con colori pastello per un design unico.

Il materiale è un’esigenza funzionale che ci permetterà di rendere la nostra poltrona relax adeguata alle nostre esigenze.

Possiamo scegliere la pelle se vogliamo un materiale facile da pulire ma attenzione! La pelle naturale tende a degradarsi con il trascorrere del tempo e richiede una manutenzione ordinaria. La scelta di una poltrona in pelle è anche da valutare in base alla presenza o meno di animali domestici nella nostra casa. Graffi e segni non sono infatti facili da sistemare su questo tipo di rivestimento.

Se la nostra scelta è puramente pratica e funzionale, il sintetico è la scelta giusta! Facile da pulire e resistente nel tempo, non teme macchie e usura.

È possibile inoltre la scelta di speciali tessuti antibatterici e traspiranti, indicati per i più anziani che trascorrono molto tempo sulla propria poltrona relax.

Se hai deciso quindi di acquistare la tua nuova poltrona o vuoi maggiori informazioni sulle nostre poltrone alzapersona, clicca qui!

Poltrona alzapersona: una comodità irrinunciabile

Una poltrona alzapersona è la giusta seduta per passare qualche ora in pieno relax senza la preoccupazione di avere difficoltà quando dovremo rialzarci. Vediamo insieme le migliori proposte.

La poltrona alzapersona è una poltrona dotata di un adeguato meccanismo che permette all’utilizzatore di riportarsi in piedi senza alcun tipo di sforzo.

Questa è infatti dotata di un motore elettrico che permette il movimento della seduta fino a reclinarla completamente in posizione pressochè eretta.

La possibilità di alzare il livello della seduta di diversi centimetri ci permette di utilizzare la poltrona anche come sedia da tavolo, per consumare comodamente un pasto o svolgere qualunque tipo di attività.

Per comandare la poltrona sono presenti adeguate pulsantiere sui braccioli.

Esistono poltrone con più di un motore che permettono l’estrazione automatica del poggiapiedi e la regolazione dell’inclinazione dello schienale.

La scelta giusta

Ad oggi una poltrona alzapersona è disponibile in un’infinità di modelli diversi! Una scelta giusta non è quindi semplice, visto che è necessario valutare diverse caratteristiche.

Per scegliere la poltrona più adeguata alle nostre esigenze è necessario prima di tutto considerare le dimensioni.

Una poltrona fissa in una stanza ci permetterà di poter scegliere modelli più ingombranti, mentre non sarà lo stesso se saremo intenzionati a spostare la nostra nuova poltrona in diversi ambienti.

In questo caso possiamo pensare di scegliere un modello dotato di ruote per facilitarci nel movimento.

Il rivestimento

Un elemento importantissimo nella valutazione di una poltrona è rappresentato dal rivestimento sia esso sfoderabile e lavabile o meno.

Esistono innumerevoli tipologie di rivestimenti in commercio: dalla sempre elegante pelle fino a più moderni tessuti traspiranti e antibatterici.

Queste tipologie sono particolarmente indicate per i clienti più anziani che trascorrono molto tempo in poltrona e vogliono evitare di soffrire il caldo, soprattutto in estate.

Se ti interessa una poltrona reclinabile o scoprire di più sui nostri modelli, contattaci!

Poltrone reclinabili: modelli, caratteristiche e come scegliere le migliori

Le poltrone reclinabili sono un articolo ormai sempre più diffuso nelle case di tutto il mondo e particolarmente apprezzato. Ma come scegliere le migliori? Andiamo a scoprirne un po’ le caratteristiche ed i modelli.

Poltrone reclinabili

Le poltrone reclinabili sono anche chiamate con il termine di “poltrone relax”. Sono, differentemente da altri tipi di oggetti, un prodotto anche funzionale, oltre che particolarmente comodo. Quando lo scegliamo, dobbiamo tenere presente quali sono le nostre esigenze e cercare di rispondere ad una domanda: per quale motivo pensiamo di acquistare una poltrona reclinabile?

Le reclinabili hanno uno schienale (e, spesso, anche un poggiapiedi) che può essere facilmente regolato da un telecomando. Si tratta di un articolo particolarmente adatto a chi cerca comfort, per una posizione ottimale. Si dividono in due categorie differenti: ad uno o due motori. Nel primo caso, si può gestire elettronicamente la discesa dello schienale, mentre il poggiatesta è regolabile a livello manuale. Le altre, invece, sono chiamate a due motori proprio perché attraverso il telecomando si può scegliere l’inclinazione di poggiatesta o schienale, a nostra scelta.

Molto spesso vengono scelte da persone che hanno problemi muscolari. Chi soffre, ad esempio, di lombalgie, cervicalgia, vari tipi di mal di schiena, può approfittare di questi prodotti per alleviarne i dolori e beneficiare dei suoi effetti. Erroneamente, tali tipi di poltrone sono spesso confuse con quelle elevabili, adatte a persone che hanno problemi a livello motorio, come ad esempio gli anziani. Si tratta di un qualcosa di totalmente differente.

Le poltrone reclinabili hanno spesso effetto massaggiante, tale da poter essere usate anche da giovani con problemi muscolari. In commercio ne esistono di differenti tipi, modelli e anche di diversi materiali. Clicca sul link o chiamaci subito, i nostri consulenti saranno in grado di consigliarti al meglio nella scelta del prodotto più adatto, sia alle tue esigenze che alle tue tasche.

Come scegliere le migliori poltrone relax

Sul mercato esistono diversi modelli di poltrone relax adatti ad ogni esigenza del cliente. Che siano elettriche o manuali, la vantaggio fondamentale è l’estremo comfort che sono in grado di garantire. Andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono i modelli più richiesti e quale aspetto occorre valutare prima di scegliere il prodotto.

Poltrone relax

Come detto in precedenza, la distinzione più comune è quella tra le poltrone relax manuali e quelle elettriche. Le poltrone relax manuali, a differenza di quelle elettriche, permettono di assumere le stesse posizioni ma soltanto tramite delle levette apposite presenti ai lati della stessa o facendo una leggera pressione con il corpo. Si tratta di prodotti dalla fascia di prezzo inferiore, per via della mancanza di meccanismi elettrici, ma comunque realizzati con materiali di altissima qualità.

Con il passare degli anni i produttori di poltrone relax hanno realizzato prodotti sempre più avanzati e tecnologici, garantendo massimo comfort. Solitamente i meccanismi che le caratterizzano si dividono in base ad alcune varianti: a leva meccanica, con pressione del corpo e con reclinazione motorizzata. Queste ultime permettono, solitamente, di assumere tre posizioni: seduta normale, con poggiapiedi sollevato e con poggiapiedi alzato e schienale reclinato.

All’interno dei nostri punti vendita potrete trovare poltrone relax elettriche con elevatore, poggiapiedi sollevabile e schienale reclinabile per un riposo rilassante, ideale per scaricare lo stress lavorativo di fine giornata. I prodotti Morfeo uniscono comfort, funzionalità e design e sono presenti sul mercato in tantissime colorazioni, per un arredamento unico e sempre al passo con i tempi.

La scelta della poltrona ideale non è semplice, in quanto dovrà abbinarsi all’arredamento già presente. La prima cosa da tenere in conto è lo spazio a disposizione e lo stile di arredamento utilizzato, per poi scegliere definitivamente il modello che più si avvicina ai nostri gusti.

LEGGI ANCHE: 6 consigli per dormire meglio.