Tag: poltrona

Divano e soggiorno: come arredare?

Il soggiorno ha un ruolo sempre più fondamentale nelle nostre case e il suo protagonista indiscusso è da sempre il divano, oggetto di scelte spesso difficili ma di fondamentale importanza per l’arredo. Vediamo quindi insieme come scegliere un divano adeguato per il nostro salotto.

Prima ancora di pensare di scegliere il nostro nuovo sofà, è necessario pensare alla sua collocazione e allo spazio che andrà ad occupare nel nostro soggiorno.

È necessario tenere in considerazione le misure dell’ambiente e del mobilio inserito, nonché di ulteriori complementi di arredamento che abbiamo intenzione di collocare successivamente.

Dobbiamo cercare di creare uno schema in cui inserire il divano che si sposi a meraviglia con il gusto del nostro arredamento e con lo spazio a nostra disposizione.

In base allo spazio potremo decidere se scegliere un divano lineare, spezzare magari con un doppio divano o delle poltrone o ancora con qualcosa di più moderno e “angolare”.

Cerchiamo quindi di pensare a delle misure e a dei modelli di disposizione che ci possano aiutare nella struttura del nostro soggiorno.

Spazi e ambienti per il nostro divano

Per quanto riguarda gli spazi da lasciare liberi per il passaggio, cerchiamo di garantire almeno 60 cm fra divano e parete posteriore qualora questa fornisca un corridoio di passaggio con altri ambienti. Lo spazio, invece, da garantire fra divano e tavolino è di almeno 50 cm! Questo permette di avere un ottimo piano di appoggio senza essere di intralcio.

Se siamo in uno spazio open space e salotto e cucina fanno parte dello stesso ambiente, cerchiamo di distanziare adeguatamente divano e tavolo della cucina, almeno 150 cm. Allo stesso modo l’utilizzo di divani “frontalmente” deve implicare uno spazio aperto di buone dimensioni, almeno 170 cm di distanza l’uno dall’altro… Con un tavolino centrale? Perché no!

Un ultimo elemento da analizzare è – se presente- la distanza del divano dal televisore!

Cerchiamo di mantenere un rapporto di circa 3 volte la dimensione della TV, se avremo quindi un 32’ sarà necessario lasciare almeno 120 cm dal nostro schermo.

Se ti interessa un divano nuovo e vuoi rinnovare il tuo soggiorno, contattaci!

Poltrona alzapersona: una comodità irrinunciabile

Una poltrona alzapersona è la giusta seduta per passare qualche ora in pieno relax senza la preoccupazione di avere difficoltà quando dovremo rialzarci. Vediamo insieme le migliori proposte.

La poltrona alzapersona è una poltrona dotata di un adeguato meccanismo che permette all’utilizzatore di riportarsi in piedi senza alcun tipo di sforzo.

Questa è infatti dotata di un motore elettrico che permette il movimento della seduta fino a reclinarla completamente in posizione pressochè eretta.

La possibilità di alzare il livello della seduta di diversi centimetri ci permette di utilizzare la poltrona anche come sedia da tavolo, per consumare comodamente un pasto o svolgere qualunque tipo di attività.

Per comandare la poltrona sono presenti adeguate pulsantiere sui braccioli.

Esistono poltrone con più di un motore che permettono l’estrazione automatica del poggiapiedi e la regolazione dell’inclinazione dello schienale.

La scelta giusta

Ad oggi una poltrona alzapersona è disponibile in un’infinità di modelli diversi! Una scelta giusta non è quindi semplice, visto che è necessario valutare diverse caratteristiche.

Per scegliere la poltrona più adeguata alle nostre esigenze è necessario prima di tutto considerare le dimensioni.

Una poltrona fissa in una stanza ci permetterà di poter scegliere modelli più ingombranti, mentre non sarà lo stesso se saremo intenzionati a spostare la nostra nuova poltrona in diversi ambienti.

In questo caso possiamo pensare di scegliere un modello dotato di ruote per facilitarci nel movimento.

Il rivestimento

Un elemento importantissimo nella valutazione di una poltrona è rappresentato dal rivestimento sia esso sfoderabile e lavabile o meno.

Esistono innumerevoli tipologie di rivestimenti in commercio: dalla sempre elegante pelle fino a più moderni tessuti traspiranti e antibatterici.

Queste tipologie sono particolarmente indicate per i clienti più anziani che trascorrono molto tempo in poltrona e vogliono evitare di soffrire il caldo, soprattutto in estate.

Se ti interessa una poltrona reclinabile o scoprire di più sui nostri modelli, contattaci!