fbpx

Piumini letto: quali scegliere per un riposo di qualità

Home » Piumini letto: quali scegliere per un riposo di qualità

Piumini letto

Piumini letto: quali scegliere per un riposo di qualità

I piumini letto sono indispensabili per assicurare un riposo adeguato, tanto quanto materassi e cuscini. Vediamo le caratteristiche principali che dovrebbero essere considerate prima di acquistare un piumino.

Piumini letto

Per arredare casa è necessario abbinare ogni prodotto in base allo stile che più si avvicina ai propri gusti ed esigenze. Oltre a parametri puramente estetici, però, vanno considerati fattori legati a funzionalità, resistenza e materiale utilizzato.

LEGGI ANCHE: I migliori cuscini per cervicale: guida all’acquisto.

Prima di acquistare un piumino, infatti, è necessario valutare innanzitutto il materiale dell’imbottitura. I materiali sono generalmente due:

  • Piumino sintetico
  • Piumino naturale

Per quanto riguarda i piumini sintetici, il prezzo varia a seconda del rivestimento esterno e in base alla densità e quantità dell’imbottitura. Questo materiale fornisce un maggior isolamento termico, a scapito però di una minore durata (da 5 a 10 anni). I piumini naturali, invece, sono più traspiranti e assicurano una durata maggiore rispetto ai piumini sintetici (da 10 a 15 anni). Anche se il prezzo ha una base di partenza sicuramente più elevata, questo materiale è sicuramente più resistente e garantisce un livello qualitativo decisamente più alto.

Torna su