fbpx

Materassi antireflusso: come scegliere il migliore per i bambini

Home » Materassi antireflusso: come scegliere il migliore per i bambini

materasso antireflusso

Materassi antireflusso: come scegliere il migliore per i bambini

I materassi antireflusso possono essere molto utili per i neonati. Come fare per scegliere i migliori in circolazione?

Materassi antireflusso

Nei primi mesi di vita, usare materassi antireflusso può essere una buona idea. Sappiamo bene come il reflusso gastroesofageo sia, purtroppo, una delle principali cause del cattivo sonno dei nostri piccoli. Spesso, questo è fonte di preoccupazione per i genitori. Per fortuna, però, oggi esistono prodotti appositi che risolvono al meglio questi problemi e che permettono di far dormire sonni tranquilli ai nostri piccoli.

I materassi antireflusso non sono altro che piani inclinati, che permettono così durante il sonno del piccolino la gestione ottimale dei reflussi esofagei. In questo modo si aiuta la respirazione del bambino e si va anche a favorire la digestione. Oltre a teli problematiche, questi kit sono indicati anche per i raffreddori e per altri disturbi alle vie respiratorie.

Questi tipi di materassi sono perfetti perché hanno al loro interno una struttura traspirante, che permette un grande flusso di aria. In questo modo, è facilitata la respirazione del bambino, oltre alla dispersione del vapore e dell’umidità che ci può essere durante la notte sul materasso, spesso causa di allergia. Proprio per evitare problemi dal punto di vista delle allergie, è sempre meglio scendere un kit antireflusso che abbia un rivestimento sfoderabile.

Ricordiamo, inoltre, che per evitare il reflusso è necessario scegliere il materasso perfetto per il bambino. Dal punto di vista delle dimensioni, questo deve essere compreso tra i 50 cm ed i 70 cm di larghezza. I materassi da neonato, inoltre, devono essere rigorosamente antisoffoco. Che cosa vuol dire? Ci sono dei modelli in lattice con fori, proprio per evitare tutto ciò. Non devono presentare elementi pericolosi come le lampo ed i bottoni, perché potrebbero far male al bambino. Recandosi presso un rivenditore autorizzato avrete modo di farvi consigliare il perfetto materasso da scegliere per il vostro bambino, scongiurando per sempre il problema del reflusso.

Torna su