fbpx

Lombosciatalgia: come dormire e come scegliere il materasso giusto

Home » Lombosciatalgia: come dormire e come scegliere il materasso giusto

lombosciatalgia

Lombosciatalgia: come dormire e come scegliere il materasso giusto

La lombosciatalgia è una patologia che riguarda la schiena. Curarla è possibile, anche attraverso l’uso di particolari materassi.

Lombosciatalgia: come dormire

Se si soffre di lombosciatalgia, come dormire può essere una delle domande che possiamo porci. La scelta del giusto materasso, a tal proposito, può essere determinante. Sono molte le persone che soffrono di dolori e di fastidi alla schiena, anche soltanto perché non hanno dato il giusto peso alla scelta del materasso sul quale dormono. Avere un materasso adatto al proprio peso e alla propria conformazione fisica può essere utile.

Posto che il materasso universalmente adatto a tutti non esiste, se soffriamo di dolori alla schiena dobbiamo prendere in considerazione l’idea di scegliere il giusto prodotto per noi, in base alle nostre esigenze. Possiamo quindi chiedere consiglio ai nostri rivenditori di fiducia, che cercheranno per noi soluzioni ad hoc. Il matersso migliore dovrebbe farci dormire in posizione corretta ed adattarsi al nostro corpo. La colonna vertebrale dovrà mantenere le sue forme naturali.

Dare una risposta univoca al come dormire può essere difficile. Ognuno di noi ha posizione diverse per dormire. E’ consigliabile scegliere dei materassi in memory foam. Dovremo cercare un equilibrio tra il sostegno e la capacità di adattamento del nostro corpo. Il giusto materasso non potrà essere né troppo duro, né troppo morbido.

Se fosse troppo duro, andrebbe a generare punti di eccessiva pressione che vanno a gravare sulla circolazione del sangue. Se, al contrario, il materasso fosse troppo morbido, rischierebbe di affossarsi nei punti di maggiore peso. Per alleviare i sintomi della lombosciatalgia, dunque, il miglior materasso in circolazione è quello in Mermoy Foam. Si tratta di prodoti che sono creati appositamente con una schiuma a lento ritorno, che permette di ottimizzare la distribuzione del peso corporeo e la pressione nelle aree di contatto che ci sono tra il corpo ed il materasso.

Torna su