Acari della polvere: cosa sono e come evitare allergie

Acari della polvere: cosa sono e come evitare allergie

Gli acari della polvere sono responsabili di numerose allergie. Ma che cosa sono esattamente e come possiamo fare ad evitare queste fastidiose allergie?

Acari della polvere

E’ statisticamente provato che circa la metà della popolazione in Italia soffre di problematiche a livello respiratorio a causa degli allergeni presenti nella polvere. Gli acari della polvere non sono visibili ad occhio nudo, per via delle loro dimensioni molto ridotte (rasentano il millimetro), e si annidano dovunque all’interno delle nostre case. Questi piccoli animaletti possono provocare raffreddori, asma, sinusite e altre tipologie di problematiche a livello respiratorio. Questi parassiti, che si nutrono di frazioni organiche, è possibile trovarli anche e soprattutto su materassi e cuscini.

E’ stimato che, per ogni grammo di polvere, possono esservi addirittura dai 100 ai 500 esemplari di acari. Utilizzare il materasso adatto è importante anche per questa ragione, proprio perché gli ultimi modelli proposti sul mercato riescono ad essere validi alleati contro questi piccoli artropodi. Il comune materasso a molle, infatti, non permette l’eliminazione degli acari.

La scelta di un materasso antiacaro e traspirante può essere sicuramente una buona e valida soluzione. Sostituire i vecchi materassi con quelli waterfoam, ad esempio, riesce a conferire un elevato comfort aiutandoci notevolmente ad eliminare questi piccoli, e fastidiosi, insetti. Anche le federe dovranno essere anti-acaro, realizzate con fibre naturali come l’Aloe Vera o quella di bamboo. Tra pratiche più consigliate per evitare queste problematiche, ricordiamo anche quello di pulire con frequenza la superficie del materasso, oltre a cambiare lenzuola almeno una volta alla settimana.

Quando è possibile, è bene esporre la biancheria, i cuscini, le lenzuola ed il materasso all’aria aperta (si consiglia almeno due o tre volte alla settimana). Nelle infestazioni più gravi, inoltre, è possibile che questi piccoli insetti possano addirittura mordere creando piccole bolle sulla nostra pelle che provocano a loro volta un fastidioso prurito. La prevenzione è l’unica arma che abbiamo a nostra disposizione per evitare la formazione degli acari nella nostra casa. Scegli il materasso più adatto!